SOUNDGARDEN – Ultramega OK – (1988)

Categories: '80, Musica, Recensioni

I Soundgarden rappresentano un ritorno deciso verso il vecchio hard-rock che aveva impazzato durante gli anni ’70 grazie alle derivazioni dei Led Zeppelin.Ultramega OK è, così, un riverbero di quelle sonorità esperite in una chiave claustrofobica e decadente di diretta ascendenza osbourniana. La tetra “665” mostra tutto il suo sgraziato debito verso il rock satanico, […]

I Soundgarden rappresentano un ritorno deciso verso il vecchio hard-rock che aveva impazzato durante gli anni '70 grazie alle derivazioni dei Led Zeppelin.Ultramega OK è, così, un riverbero di quelle sonorità esperite in una chiave claustrofobica e decadente di diretta ascendenza osbourniana. La tetra "665" mostra tutto il suo sgraziato debito verso il rock satanico, così come la successiva "Beyond The Wheel", con la voce di Chris Cornell che parte baritonale e profonda come se stesse recitando ... Continua a leggere...

ALEXIA – Il Cuore A Modo Mio – (2003)

Categories: 2000', Musica, Recensioni

Come dire: gettare le perle ai porci. Alexia è una cantante che ha voce (niente da ridire su questo) e si diverte spesso e volentieri a marcare questa sua caratteristica con forzate inflessioni soul. Sfruttare i mezzi tecnici è una delle cose più difficile da fare in questi tempi (non solo in musica) e quando […]

Come dire: gettare le perle ai porci. Alexia è una cantante che ha voce (niente da ridire su questo) e si diverte spesso e volentieri a marcare questa sua caratteristica con forzate inflessioni soul. Sfruttare i mezzi tecnici è una delle cose più difficile da fare in questi tempi (non solo in musica) e quando non ci si riesce il rimpianto è forte. Il contenitore "Alexia" non serve assolutamente a nulla se viene usato per trasportare stupidi motivetti usa e getta ... Continua a leggere...

BEYONCE’ – Dangerously In Love – (2003)

Categories: 2000', Musica, Recensioni

Aspettare un lavoro qualitativamente valido dalla voce ed anima delle Destiny’s Child era più che lecito. D’altronde batteva forte la sensazione che le altre due comprimarie erano nient’altro che carta da parati, sicché ci si aspettava una prova più che dignitosa da suo primo lavoro solista. Cosa che non è avvenuta.Beyoncé è una cantante dotata […]

Aspettare un lavoro qualitativamente valido dalla voce ed anima delle Destiny's Child era più che lecito. D'altronde batteva forte la sensazione che le altre due comprimarie erano nient'altro che carta da parati, sicché ci si aspettava una prova più che dignitosa da suo primo lavoro solista. Cosa che non è avvenuta.Beyoncé è una cantante dotata di una voce intensa e particolarmente ricca che sposa tutta la sua produzione artistica con un'immagine accattivante e provocante. Purtroppo molto spesso le sue ... Continua a leggere...

THE RAIN BAND – The Rain Band – (2003)

Categories: 2000'

Tutti grati ai The Rain Band per averci mostrato come NON si fa un disco. E’ alquanto inutile sprecare paragoni assolutamente fuori luogo con i New Order (?), i Depeche Mode (?), i Doves (???) per questa banda di artigiani, è che il talento non si può inventare: o si ha o non c’è nulla […]

Tutti grati ai The Rain Band per averci mostrato come NON si fa un disco. E' alquanto inutile sprecare paragoni assolutamente fuori luogo con i New Order (?), i Depeche Mode (?), i Doves (???) per questa banda di artigiani, è che il talento non si può inventare: o si ha o non c'è nulla da fare. Ci può stare che in un momento di genialità si sia folgorati da un'idea che salva la vita, meteore musicali che si sistemano ... Continua a leggere...