«E tu dov’eri quando c’è stata la spartizione del mondo?»

Chiese Giove al poeta, che si presenta a lui quando il mondo è stato oramai spartito fra contadino, nobile, abate, mercante e re.

«Io ero con te. I miei occhi erano fissi su di te, le mie orecchie sull’armonia del paradiso. Perdona lo spirito che, inebriato dalla tua luce, ha perso di vista il mondo!»

Giove si commuove e vuole consolarlo: «Che fare? Il mondo è stato tutto diviso fra gli altri, ma tu puoi sempre continuare a vivere con me nella mia luce».

Friedrich von Schiller, Die Teilung der Erde


Articolo pubblicato il giovedì, aprile 28th, 2011 alle 6:52 pm.
Categoria: blog.

No Comments, Comment or Ping

Reply to “«E tu dov’eri quando c’è stata la spartizione del mondo?»”