La fine delle librerie indipendenti o libri un po’ meno costosi?

Categories: blog, Letteratura

La legge sul prezzo del libro Ultimamente si assiste all'ennesimo piagnisteo di una sparuta minoranza dell'editoria italiana (i mulini a vento) contro la legge che regolarizzerebbe il prezzo dei libri ("legge Levi"). Cosa lamentano, questi 6 soggetti? Che questa legge sul prezzo del libro "stabilisce un tetto agli sconti sui libri del 15% (sconto assai più alto di quello previsto da quasi tutte le leggi europee analoghe), ma questo tetto apparente viene poi smentito dalla possibilità per qualsiasi editore di fare tutte le promozioni ... Continua a leggere...

Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Noël Adams (1979)

Categories: Letteratura

Divertente, fantasioso, cinico, caustico, leggero, Guida galattica per gli autostoppisti è probabilmente il miglior libro che leggerete, nel giorno in cui deciderete di leggerlo. Probabilmente… Voto: 6,6/10

Divertente, fantasioso, cinico, caustico, leggero, Guida galattica per gli autostoppisti è probabilmente il miglior libro che leggerete, nel giorno in cui deciderete di leggerlo. Probabilmente... Voto: 6,6/10 Continua a leggere...

Lamento di Portnoy di Philip Roth (1967)

Categories: Letteratura

Irriverente, ironico, autoindulgente, Lamento di Portnoy realizza in poche righe il sogno di una vita del proprio protagonista, erotomane ebreo poco giudeo che si lancia nel Nuovo Mondo come se fosse il secondo uomo a sbarcare dopo Colombo. Lamento di Portnoy è il manifesto divertente di quanto la mancanza di cultura influisca nello sviluppo e […]

Irriverente, ironico, autoindulgente, Lamento di Portnoy realizza in poche righe il sogno di una vita del proprio protagonista, erotomane ebreo poco giudeo che si lancia nel Nuovo Mondo come se fosse il secondo uomo a sbarcare dopo Colombo. Lamento di Portnoy è il manifesto divertente di quanto la mancanza di cultura influisca nello sviluppo e nella formazione di un individuo. Cultura intesa come terra fertile sulla quale affondare le proprie radici e crescere con la consapevolezza di non cadere mai all'indietro. Alexander Portnoy ... Continua a leggere...

L’Era di Sinatra di David Ohle (2004)

Categories: Letteratura

Più che di un romanzo molto strano, L’Era di Sinatra si presenta come un semplice romanzo. Un romanzo che mantiene la struttura narrativa classica, ma che le fa assurgere al ruolo di ragnatela per tutti gli insetti della realtà di Ohle. E così fra Fetidi, neutrodini e americani, il ragno-lettore sguazza senza sosta, suggendo pezzo […]

Più che di un romanzo molto strano, L'Era di Sinatra si presenta come un semplice romanzo. Un romanzo che mantiene la struttura narrativa classica, ma che le fa assurgere al ruolo di ragnatela per tutti gli insetti della realtà di Ohle. E così fra Fetidi, neutrodini e americani, il ragno-lettore sguazza senza sosta, suggendo pezzo dopo pezzo, ininterrottamente, in un vortice di sangue, umori e succhi gastrici. L'Era di Sinatra è uno schizzo maturo fuoriuscito dal vomito kafkiano che si è trovato ... Continua a leggere...

Pastorale Americana di Philip Roth (1997)

Categories: Letteratura

Fatti. Dati di fatto. Dati. Lascia che la lingua scivoli sul foglio di carta per dirle di smetterla. – Smetti di sussurrarmi quello che già conosco e comincia ad urlarmi perché sono qui! Ricordami del tempo speso fra gli inchiostri di questi fogli. Lascia che dimentichi il fastidio di dover piegare continuamente il libro alla […]

Fatti. Dati di fatto. Dati. Lascia che la lingua scivoli sul foglio di carta per dirle di smetterla. - Smetti di sussurrarmi quello che già conosco e comincia ad urlarmi perché sono qui! Ricordami del tempo speso fra gli inchiostri di questi fogli. Lascia che dimentichi il fastidio di dover piegare continuamente il libro alla sua metà per non lasciarmi travolgere dalle pagine già lette. E poi stupiscimi! Niente. Nessuna richiesta esaudita: solo una manica di ebrei nel loro esodo nel Nuovo Continente ... Continua a leggere...