With the Tides

Mi sembra ovvio che i The South hanno poco da dire e quel poco lo ripetono fino all’esasperazione. Il suono ne esce tremendamente imposto, forzato da una volontà inconsapevolmente ridondante, tremendamente piatto. Anche nei momenti più ispirati come “Colours In Waves” la musica cade in continuazione nel proprio cliché.

L’impasto ed il rimpasto armonico sono freneticamente ricercati, l’album è studiato a tavolino per creare entropia in un sistema chiuso, e ci riesce alla grande. Il senso di sicurezza auricolare c’è tutto, adesso dovrebbero anche riuscire a produrre musica “da grandi”. Altri prima di loro ci sono riusciti, non dovrebbe essere troppo difficile.

Piatti!

Voto: 3


Articolo pubblicato il mercoledì, aprile 12th, 2006 alle 12:10 am.
Categoria: 2000'.

No Comments, Comment or Ping

Reply to “THE SOUTH – With The Tides – (2003)”