Simple Things Tracklist: 01. I Have Seen 02. Polaris 03. Destiny Mp3 04. Give It Away 05. Simple Things 06. Red Dust 07. Distractions 08. In The Waiting Line 09. Out Of Town 10. This World 11. Likufanele 12. End Theme 13. Salt Water Sound 14. Spinning

Figli naturali degli Air, gli Zero 7 si concedono una prova di emulazione dei propri padri e riescono a realizzare un disco che piacerebbe molto a mamma e papà. Pieno di nobili ballate lunari come “Destiny” (intro di chitarra e voce femminile, davvero non si riconoscono le origini…) e cavalcate (sempre ed indissolubilmente spaziali, ma tant’è) come “Give It Away“, il disco si presta ad un ascolto profondo e pressoché infinito: tremendamente schiacciato dalla sua voglia di dire e la mancanza di spessore, lo si lascia andare sul lettore per parecchio tempo per poi rendersi conto che altro non è se non una collezione di lettere senza accenti né apostrofi, un cumulo di sculture non finite, una galleria di quadri appena accennati.

Gli Zero 7 sono un gruppo poco originale e molto ripetitivo, masticano stereotipi a ripetizione, ma lo fanno con una certa classe ed un indubbio gusto, sicché alla fine questo Simple Things finisce con l’essere un lavoro comunque valido, fatto di parecchi riempitivi (praticamente è tutto un riempitivo), ma nel quale spiccano canzoni (“I Have Seen“, “Simple Things“) che si alzano su tutte le altre e regalano quel tocco in più della mediocrità generale.

Un album che non decolla mai, che resta sempre a mezz’aria e non riesce a spiccare quel salto indispensabile, ma che alla fine regala qualche momento piacevole.

Farfalla!

Voto: 5/10


Articolo pubblicato il lunedì, luglio 2nd, 2001 alle 5:17 pm.
Categoria: 2000'.

No Comments, Comment or Ping

Reply to “ZERO 7 – Simple Things – (2001)”