REGOLA 15 – RIMESSA DALLA LINEA LATERALE

La rimessa dalla linea laterale è un modo di riprendere il giuoco. Una rete non può essere segnata direttamente su rimessa dalla linea laterale.

La rimessa dalla linea laterale è accordata:

· quando il pallone ha interamente superato la linea laterale sia a terra sia in aria

· nel punto dove il pallone ha superato la linea laterale

· alla squadra avversaria del calciatore che ha toccato per ultimo il pallone

Esecuzione

Al momento della rimessa dalla linea laterale, il calciatore incaricato di eseguirla deve:

· fare fronte al terreno di giuoco

· avere, almeno parzialmente, i due piedi sulla linea laterale o sul campo per destinazione

· tenere il pallone con le mani

· lanciare il pallone da dietro la nuca ed al di sopra della testa.

Il calciatore che ha effettuato la rimessa dalla linea laterale non può giuocare nuovamente il pallone prima che lo stesso sia stato toccato da un altro calciatore.

Tutti gli avversari devono trovarsi almeno a una distanza di due metri dal punto in cui viene effettuata la rimessa in giuoco. (modifica del 2005)

Il pallone è in giuoco nell’istante in cui penetra sul terreno di giuoco.

Motivo: C’è una crescente tendenza da parte degli avversari di posizionarsi immediatamente di fronte al calciatore che si incarica di effettuare la rimessa laterale, tenendo i piedi praticamente sulla linea laterale. Ciò non infrange la Regola 15, ma senza dubbio l’incaricato della rimessa laterale viene impedito nell’effettuazione della rimessa. In aggiunta a questo, vi è anche la possibilità dell’in-sorgere di una situazione di contrasto tra i due calciatori. Attualmente le uniche occasioni nelle quali i calciatori non devono mantenere una determinata distanza all’inizio o alla ripresa del giuoco è in occasione di una rimessa da parte dell’arbitro oppure in occasione di una rimessa laterale e questa proposta equipara la rimessa laterale alle altre regole.

Alcune associazioni membro della FIFA impongono in maniera ufficiosa una determinata distanza in alcune situazioni e questa rettifica proposta vuole assicurare un’uniformità nell’applicazione delle Regole del Giuoco.

Infrazioni e sanzioni – Rimessa dalla linea laterale eseguita da un

calciatore diverso dal portiere

Se il pallone è in giuoco e colui che ha eseguito la rimessa dalla linea laterale giuoca una seconda volta il pallone prima che questo sia stato toccato da un altro calciatore, un calcio di punizione indiretto sarò accordato alla squadra avversaria nel punto in cui il fallo è stato commesso, fatte salve le disposizioni particolari della Regola 8.

Se il pallone è in giuoco e colui che ha eseguito la rimessa dalla linea laterale giuoca deliberatamente il pallone con le mani prima che lo stesso sia stato toccato da un altro calciatore:

· un calcio di punizione indiretto sarà accordato alla squadra avversaria nel punto in cui il fallo è stato commesso, fatte salve le disposizioni particolari della Regola 8

· un calcio di rigore sarò concesso se il fallo è stato commesso entro l’area di rigore del calciatore che ha eseguito la rimessa dalla linea laterale

Infrazioni e sanzioni – Rimessa dalla linea laterale eseguita dal portiere

Se il pallone è in giuoco ed il portiere giuoca (non con le mani) una seconda volta il pallone prima che questo sia stato toccato da un altro calciatore, un calcio di punizione indiretto sarò accordato alla squadra avversaria nel punto in cui il fallo è stato commesso, fatte salve le disposizioni particolari della Regola 8.

Se il pallone è in giuoco ed il portiere giuoca deliberatamente il pallone con le mani prima che questo sia stato toccato da un altro calciatore:

· un calcio di punizione diretto sarò accordato alla squadra avversaria se il fallo è stato commesso al di fiori dell’area di rigore del portiere. Questo calcio di punizione dovrò essere battuto nel punto dove il fallo è stato commesso, fatte salve le disposizioni particolari della Regola 8

· un calcio di punizione indiretto sarò accordato alla squadra avversaria se, invece, il fallo è stato commesso nell’area di rigore del portiere. Questo calcio di punizione sarò battuto nel punto dove il fallo è stato commesso, fatte salve le disposizioni particolari della Regola 8

Se il calciatore che effettua una rimessa dalla linea laterale viene disturbato o molestato da un avversario, il calciatore che ha commesso l’infrazione dovrò essere ammonito (cartellino giallo) per comportamento antisportivo

Per tutte le altre infrazioni a questa regola, la rimessa dalla linea laterale dovrà essere ripetuta da un calciatore della squadra avversaria.